Cos’è l’Aloe Vera Gel?

Aloe Vera Gel.
L’Aloe Barbadensis Miller deve il suo nome alle isole Barbados e così si distingue dall’Aloe del Capo (Aloe Ferox). Si distingue anche dall’Aloe Arborescens che deve il suo nome al fatto che le foglie crescono da un tronco centrale.

L’Aloe Barbadensis ha come sinonimo il nome di Aloe Vera e così la chiameremo d’ora in poi.

Appartiene alla famiglia delle Liliacee ed è una pianta grassa capace di chiudere i suoi pori per difendersi dalla perdita dei liquidi che trattiene in buona quantità al suo interno, in particolare nelle foglie, unitamente agli utilissimi elementi che contiene.

Molti amano riportare riferimenti storici lontani migliaia di anni in cui si parla di come la pianta fosse nota a Egizi, Assiri, a condottieri e di come la pianta fosse citata in testi antichi come la Bibbia e Papiri vari.

Infatti, tutte le specie botaniche hanno origine migliaia o milioni di anni fa e poiché a quei tempi non si conoscevano altri rimedi, tutte erano usate per curare le malattie o per risolvere altri problemi del tempo.

Per esempio non è difficile immaginare come in tempi antichi una persona assetata, possa aver trovato sulla sua strada una pianta di Aloe e tagliando una foglia ne abbia bevuto il contenuto riuscendo a dissetarsi e magari anche ad avere nuova energia. Le leggende sono belle e stimolano la fantasia ma ad altro non servono.



Oggi come oggi ciò che serve sono fatti certi e provati  le acquisizioni della scienza, le nuove conoscenze certe e approfondite. L’Aloe ne ha fornite tante quando è stata studiata con serietà e rigore. Non parleremo di miracoli  e cercheremo di avere maggiore obiettività, questa sarà la regola per tutto il manuale.

Le regole per avere un gel di Aloe di qualità elevata sono poche e semplici.

La difficoltà vera è metterle in essere tutte e allo stesso tempo, vediamole di seguito e per bene.

Costanza di concentrazione di nutrienti e composizione.

Forever Living Products coltiva le piante di Aloe Vera in un ambiente desertico, in modo non intensivo, senza concimi, senza trattamenti con fitofarmaci, senza irrigazione forzata.

L’ambiente desertico è caratterizzato da condizioni costanti di temperatura, illuminazione e umidità. Questo fa sì che le piante non abbiano bisogno di trattamenti chimici o di altro, rimangono sane e forti e il loro unico concime sono gli scarti di lavorazione delle foglie da cui è stato estratto il gel.

Per evitare che si deteriori o perda le sue caratteristiche, il gel di Aloe deve essere stabilizzato a freddo e nel minor tempo possibile dal momento della raccolta. Forever Living Products ha distribuito i punti di stabilizzazione e di lavorazione primaria del gel vicinissimi alle zone di raccolta.

In questi stabilimenti si provvede all’estrazione del gel e alla sua immediata stabilizzazione a freddo con metodo brevettato di cui è unica proprietaria al mondo. Subito dopo la stabilizzazione il gel viene raccolto in grandi recipienti e avviato al confezionamento definitivo.

NOTA IMPORTANTE sull’Aloe Vera Gel

La stabilizzazione è indispensabile tassativamente. Ad esempio, se tagliamo una mela e la lasciamo a contatto con l’aria, dopo poco assumerà un colore scuro (ossidazione) e dopo breve tempo anche un cattivo sapore. Si dice che la mela è marcita, quindi non è più buona e non è più adatta per essere mangiata. Senza il procedimento di stabilizzazione l’Aloe Vera Gel subirebbe la stessa sorte.

Nelle aree desertiche il gel contenuto all’interno della foglia è ben protetto dalla carnosa scorza verde esterna che previene la perdita di idratazione e la protegge dagli agenti atmosferici.

La stabilizzazione costituisce il metodo di conservazione del gel ad uno stato simile il più possibile a quello originale . Il migliore gel di Aloe é quello presente nella foglia così come é, non deve subire trattamenti o manipolazioni che lo alterino.

Forever Living Products produce Aloe Vera Gel esclusivamente per se stessa ed opera in modo da poter garantire che il gel di Aloe contenuto nella sua bottiglia sia identico a quello appena estratto dalla foglia. La qualità é massima.

Dopo aver studiato e applicato le moderne terapie con grandi risultati, la Medicina Ufficiale ha indirizzato la ricerca scientifica verso il mondo delle piante.



Qual’è lo scopo della ricerca?

Vedere se é possibile sfruttare una sinergia di azione tra i farmaci comuni e le sostanze derivate o estratte dai “botanicals”, le piante.

I risultati delle ricerche hanno portato nuove conoscenze e acquisizioni: le piante, se ben usate e ben coltivate, coadiuvano le terapie convenzionali. Prima tra tutte l’Aloe Vera, il suo gel.

Meglio ancora Aloe Vera Gel consumata abitualmente riesce ad equilibrare tutto l’organismo rendendolo più forte e resistente. Inoltre può aumentare l’efficacia delle cure diminuendo l’accumulo di sostanze indesiderate come le scorie metaboliche e le tossine.

Vuoi iniziare a stare meglio e a rendere il tuo organismo più forte e resistente? Inizia da qui.

 

Costanza di qualità, di clima, di composizione di Aloe Vera Gel.

Non a caso la coltivazione dell’Aloe avviene in aree caratterizzate da clima desertico. Infatti in tali condizioni climatiche dove luce del sole, precipitazioni, temperature ambientali, umidità sono costanti, la crescita e la maturazione delle piante di Aloe avviene nel modo più naturale possibile e il gel estratto ha la maggiore costanza di composizione possibile.

Grazie al clima secco non possono attecchire parassiti o muffe, per cui le piante non sono trattate. Semplicemente perché non è necessario.

La coltivazione delle piante.

Data la vasta estensione di territorio desertico disponibile, la coltivazione delle piante non è intensiva quindi non sono utilizzati concimi o fertilizzanti. Questo è il massimo livello di coltivazione organica o biologica che dir si voglia.

Altri produttori di Aloe Vera Gel che si appoggiano a coltivatori esterni devono invece controllare costantemente la materia prima per assicurarsi che non sia stata soggetta a deterioramento o adulterazioni prima di passare al prodotto finito.

Molti prodotti appartenenti alla vasta gamma della Forever Living Products vantano il marchio:

  • dell’lnternational Aloe Science Council (Consiglio Scientifico Internazionale dell’Aloe) che certifica la qualità dell’Aloe utilizzata per produrli;
  • Ebraico (Kosher Rating);
  • Islamico (Islamic Seal);
  • Halal, ulteriori garanzie dell’incomparabile qualità.

Nel 1978 Forever Living Products ha offerto al mondo intero la possibilità di riscoprire i benefici dell’Aloe Vera Gel. Così centinaia di migliaia di persone hanno scoperto le benefiche proprietà dell’Aloe e hanno condiviso questa scoperta con milioni di altre persone dando così vita a una nuova attività.

Dopo l’entusiasmo iniziale era chiaro che alcuni produttori senza scrupoli avrebbero contraffatto la loro Aloe Vera Gel con inutili additivi quali la maltodestrina, per tagliare i costi e aumentare le vendite.

Per di più, sono comparsi differenti metodi di lavorazione, tra cui la liofilizzazione e l’essiccazione tramite nebulizzazione. Di conseguenza è ancora più difficile confrontare i prodotti e assicurarne la purezza.

Per mantenere l’integrità e aiutare il consumatore ad attuare scelte sagge, l’azienda ha dovuto imporre degli standard e mantenerli.



AdminCos’è l’Aloe Vera Gel?